Botox per digrignare i denti

Digrignare i denti senza accorgersene mentre si dorme o si è svegli è un disturbo grave che può alterare la struttura dei denti. Questo disagio può essere facilmente eliminato con l'applicazione del botox serrante, chiamato anche botox al mento. L'applicazione viene effettuata sul muscolo masticatorio della mascella.
Il botox per digrignare i denti viene applicato in 5-10 minuti senza causare una sensazione di dolore. Lo scopo dell'applicazione è quello di indebolire il muscolo massetere, noto come muscolo masticatorio. Dopo la procedura di botox applicata in determinate sessioni, si prevengono i danni alla struttura del dente e i problemi alla mandibola.

CHE COS'È IL BRUXISMO (TEENT CLEANING-GRANDING)?

Il bruxismo (digrignamento-digrignamento dei denti) è definito come un contatto non funzionale e continuo e forzato tra le superfici masticatorie dei denti. Spremitura, spremitura, attrito durante i movimenti non funzionali del sistema masticatorio. Non è un elemento pericoloso per la vita, ma può distruggere le strutture dei denti. Provoca effetti come la riduzione della qualità della vita, irrequietezza e dolore nella zona del viso.
Altri movimenti chiamati parafunzionali in bocca possono essere elencati come guancia, labbro, mordersi la lingua, spingere la lingua, mangiarsi le unghie, tenere in bocca una matita o un oggetto simile, ecc. Il bruxismo è l'attività parafunzionale più dannosa del sistema masticatorio. Le forze generate durante il bruxismo sono 3-4 volte la forza applicata durante la normale masticazione.

TIPI DI BRUXISMO

Esistono due tipi di movimenti del bruxismo (stringere i denti):
- Bruxismo Diurno
È il movimento di serraggio che si verifica durante il giorno. Il bruxismo che si verifica in veglia è caratterizzato da contrazione muscolare involontaria e il serraggio è prominente; il digrignamento dei denti è meno frequente. Di solito si verifica in situazioni di tensione e ansia, si riscontra in circa il 20 percento della popolazione.
- Bruxismo notturno
È il movimento di serraggio che si verifica durante il sonno. Il bruxismo notturno è un'attività contrattile che si sviluppa nei muscoli della mascella durante il sonno. È più comune in età più giovane e diminuisce con l'età. Si verifica in circa l'8?lla popolazione adulta e ugualmente in entrambi i sessi.

I DANNI DEL BRUXISMO O DEL PROBLEMA DI RETTIFICA

● Persone con bruxismo, problemi di digrignamento dei denti; È l'applicazione di una forza intensa al dente e alle radici dei denti e persino all'articolazione della mascella. Ciò provoca dolore all'articolazione della mascella, alle tempie, al collo e alle aree della testa.
● Di notte si verificano frequentemente digrignamento e serraggio dei denti, pressione costante sui denti, usura e rottura dei denti, danni alla dentiera e alle gengive.
• Nel bruxismo possono essere osservati disturbi dell'articolazione della mandibola e dolore all'orecchio.
• Come conseguenza del bruxismo (contrazione della mandibola), oltre al dolore ai denti, all'articolazione della mascella, alla testa e al collo, si osservano debolezza mattutina e difficoltà di adattamento sociale.

COME È FATTO IL BOTOX TAGLIO DENTALE (MASSETER BOTOX)?

Il botox per digrignare i denti è un'applicazione indolore che richiede 5-10 minuti. Si raccomanda che ci siano 3 mesi tra il clenching del botox e l'applicazione come pacchetti da 3 sessioni. Ogni sessione indebolisce il muscolo massetere e riduce il danno del serramento sui denti e sull'articolazione della mascella. Quante unità di botox vengono applicate per ciascun muscolo, il luogo di applicazione e gli intervalli delle sessioni sono il metodo di trattamento che i medici specialisti della Promed Clinic determinano individualmente.

CURA DEL BOTOX DELLA MASCELLA

● Gli effetti del botox sul mento (botox massetere) iniziano entro 4-7 giorni e diventano più pronunciati alla fine della seconda settimana.
● Nelle prime 24 ore dopo il botox al mento, si dovrebbe cercare di non masticare cibi duri e consumare il più possibile cibi liquidi.
● Il sito di iniezione non deve essere massaggiato per almeno 24 ore dopo la procedura.
● È importante per l'igiene non truccarsi per 6-8 ore dopo il botox del massetere. Il sito di iniezione non deve essere toccato troppo.
● Dopo l'applicazione del botox sul mento, evitare il contatto del viso con l'acqua per alcune ore.
Si raccomanda di non assumere fluidificanti del sangue per 24 ore dopo il botox della mascella o il botox digrignante dei denti.

Torna su
TI CHIAMIAMO NOI