Incisione addominale

L'addominoplastica, nota anche come chirurgia addominoplastica, è una procedura chirurgica eseguita per prevenire un eccessivo cedimento dell'addome. Problemi come muscoli addominali deboli, tessuti cascanti, problemi della pelle screpolata possono essere corretti con l'addominoplastica.

CHE COS'È L'INTERVENTO CHIRURGIA ADDOMINATA (ABOMINOPLASTI)?

L'addominoplastica è l'intervento chirurgico per rimuovere il tessuto adiposo in eccesso nell'addome medio e basso e per recuperare la pelle cadente. Questa procedura può essere eseguita come addominoplastica completa e chirurgia parziale (mini) addominoplastica. Il metodo viene deciso in base al grado di cedimento e l'intervento viene eseguito.
L'addominoplastica parziale viene solitamente applicata in caso di lieve cedimento. Nell'addominoplastica parziale, tutta la pelle e il tessuto cutaneo in eccesso vengono rimossi come nell'addominoplastica completa, ma a differenza della regione ombelicale, non viene applicato alcuno stiramento.
Con questo metodo, che non tratta l'obesità, il rilassamento addominale viene recuperato in anestesia generale, la pelle in eccesso e i tessuti adiposi vengono rimossi e la pelle viene allungata. Pertanto, la forma del corpo raggiunge una forma più ideale e si osservano effetti positivi nella psicologia delle persone.

CHI DOVREBBE FARE UN Tummy Tuck?

L'addominoplastica viene eseguita per un rapido aumento o perdita di peso o per il recupero del rilassamento dopo il parto. Per eseguire questa operazione nelle persone in sovrappeso, prima di tutto, le persone dovrebbero perdere peso con determinati programmi dietetici. L'addominoplastica non viene eseguita a meno che non si perda la quantità di peso pianificata.
Se c'è molto tessuto adiposo regionale nel corpo della persona, ma non c'è cedimento nella pelle, il metodo di liposuzione è sufficiente e in questo caso non viene applicata l'Addominoplastica. Le procedure chirurgiche possono essere facilmente eseguite in persone che non sono in sovrappeso, ma hanno eccessi regionali e cedimenti.
In generale, le donne con nascite multiple o quelle che sono in sovrappeso e perdono rapidamente questi pesi sono le migliori candidate per l'addominoplastica. Con questo metodo si elimina il rilassamento cutaneo e tissutale che crea un aspetto indesiderato nell'addome.

COME SI APPLICA UN'Addominoplastica?

I nostri chirurghi specialisti della Promed Clinic esaminano gli esami delle persone con eccesso e decidono le procedure appropriate. Oltre agli eccessi regionali, viene avviata la procedura di addominoplastica per recuperare i cedimenti osservati nelle persone.
Durante l'operazione, il tessuto adiposo in eccesso viene rimosso dall'intero addome e dall'area della vita, viene rimossa la pelle in eccesso sotto l'ombelico e viene applicata una procedura di allungamento all'area sopra l'ombelico. Nel processo di mini addominoplastica, dopo che tutti i tessuti in eccesso sono stati rimossi, la procedura viene completata senza allungare la zona superiore della pancia.
L'addominoplastica viene eseguita in anestesia generale. La durata dell'intervento varia in base all'ampiezza dell'area e se l'applicazione è completa o parziale. L'operazione, che richiede 1-2 ore in applicazioni parziali, può richiedere 3-4 ore in applicazioni di addominoplastica completa.

PROCESSO DI GUARIGIONE POST-OPERATORIO

Dopo l'intervento di addominoplastica, di solito è necessario rimanere in ospedale entro 1-2 giorni e alla fine di questo processo, le persone vengono dimesse dopo aver completato gli esami necessari. I drenaggi posizionati durante l'intervento chirurgico vengono generalmente rimossi entro 3-5 giorni.
Si raccomanda di non fare il bagno per 2-3 giorni durante il periodo di recupero postoperatorio. Al termine di questo percorso si può fare un bagno e tornare al lavoro quotidiano leggero, ma evitare attività intense, non sollevare pesi pesanti ed evitare di sporgersi in avanti mentre si cammina sono tra i comportamenti da tenere in considerazione. Dopo una settimana, i punti vengono rimossi. Dopo l'intervento è possibile tornare alla vita lavorativa in 3-4 settimane, a seconda della velocità di recupero della persona.
Dopo l'intervento, ci si aspetta che le persone indossino un corsetto speciale per 1 mese. Questo corsetto aiuta l'addome nella forma desiderata. Potrebbe volerci più tempo prima che l'area si riprenda senza usare un corsetto. La durata della riduzione delle cicatrici da sutura e incisione dovuta all'operazione varia tra 3-6 mesi.

Torna su
TI CHIAMIAMO NOI