Trattamento ginecomastiastia

La ginecomastia è l'eccessivo allargamento del tessuto mammario negli uomini. Può essere causato da squilibri di estrogeni, testosterone e ormoni della crescita nel corpo. Generalmente la condizione è considerata benigna.

Entrambi i seni possono raggiungere dimensioni sproporzionate. La chirurgia della ginecomastia mira a ripristinare la salute fisica e mentale del paziente eliminando questa condizione.

CHE COSA CAUSA LA GINECOMASTIA?

Vari motivi possono causare eventi imprevisti nel corpo. Sia gli uomini anziani che quelli adolescenti possono sviluppare ginecomastia a causa di livelli ormonali anormali. Tuttavia ci sono altri motivi che possono causare la ginecomastia.

1- CAMBIAMENTI ORMANALI E SQUILIBRI

Il testosterone e gli estrogeni sono ormoni che determinano le caratteristiche sessuali. Gli estrogeni influenzano le caratteristiche femminili come l'ingrandimento del seno mentre il testosterone colpisce le caratteristiche maschili come i peli del corpo e lo sviluppo muscolare. La ginecomastia negli uomini è causata da una diminuzione del testosterone e un aumento degli estrogeni.

2- DROGHE E ALCOL

È noto che l'uso di droghe e alcol causa ginecomastia. Pertanto, è importante seguire una dieta equilibrata e abbandonare o ridurre le abitudini dannose.

3- FARMACI

Il contenuto di farmaci usati nella prostata, AIDS, ansia, trattamenti per l'ulcera e sostanze come antidepressivi, antibiotici e farmaci chemioterapici può causare ginecomastia negli uomini.

4- PRODOTTI ERBORISTICI

La lavanda e l'olio dell'albero del tè, che si trovano in saponi e lozioni, possono causare ginecomastia negli uomini perché contengono sostanze estrogeniche.

5- PROBLEMI DI SALUTE

Malattie come insufficienza renale, insufficienza epatica, cirrosi, ipertiroidismo, tumori o malnutrizione causano riduzioni dei livelli di testosterone e possono scatenare la ginecomastia.

SINTOMI DI GINECOMASTIA

La ginecomastia di solito si manifesta come crescita eccessiva e ipersensibilità su uno o entrambi i seni. Potrebbero esserci condizioni come lo scarico dal capezzolo o una sensazione di nodulo sotto il capezzolo. A volte si osserva anche dolore. Poiché i sintomi hanno somiglianze con il cancro al seno, è molto importante consultare immediatamente uno specialista. Dopo un attento esame e test, l'operazione può essere pianificata di conseguenza.

CHIRURGIA GINECOMASTICA

Se la ginecomastia non si riprende da sola, può smorzare gravemente lo spirito e la qualità della vita del paziente, oltre a causare seri dolori e sensibilità. Il trattamento della ginecomastia può essere medicinale o chirurgico.

Esistono due trattamenti chirurgici comuni per la ginecomastia, la liposuzione o la mastectomia. Gli esperti della Promed Clinic decidono quale opzione scegliere a seconda del paziente.

Nella liposuzione, cioè nell'operazione di aspirazione del grasso, il chirurgo preleva solo il grasso del seno, ma lascia il tessuto della ghiandola mammaria. Nella mastectomia, il tessuto della ghiandola mammaria viene completamente rimosso dal chirurgo. Questo intervento viene solitamente eseguito utilizzando solo piccole incisioni.

Sfortunatamente, l'esercizio e la dieta non possono sostituire la chirurgia della ginecomastia. Con loro, parte della quantità di grasso accumulata nel tessuto mammario può essere bruciata, ma la condizione non può essere completamente eliminata. La crescita del tessuto mammario potrebbe non essere dovuta al solo grasso.

Torna su
TI CHIAMIAMO NOI