PRP

Il PRP viene utilizzato per accelerare la guarigione e ridurre la formazione di ascessi. La terapia al plasma ricco di piastrine o le iniezioni di PRP vengono utilizzate per vari motivi come il rafforzamento dei follicoli piliferi, il ringiovanimento della pelle e l'accelerazione della guarigione dei tessuti molli.
Il trattamento PRP può essere applicato a varie parti della pelle grazie ai suoi effetti di ringiovanimento cutaneo, poiché viene spesso utilizzato nei trattamenti per capelli. Non c'è possibilità di dolore, dolore ed effetti collaterali nel trattamento con PRP, i cui effetti si osservano rapidamente. Può essere applicato a chiunque, maschio o femmina.

IN QUALI MALATTIE VIENE UTILIZZATO IL TRATTAMENTO PRP?

Le cellule chiamate piastrine, che hanno la caratteristica di rinnovare l'organismo, sono utilizzate in molte branche della medicina. Oggi, il PRP viene applicato nelle ferite alle gambe non cicatrizzanti dovute a diabete e vene varicose, lesioni tendinee e tendiniti come il gomito del tennista, per accelerare il processo di guarigione dopo gli impianti dentali al viso.

VANTAGGI DEL TRATTAMENTO PRP

Una struttura corporea giovane, bella e sana è qualcosa che tutti sognano. Il più delle volte, questo desiderio sorge indipendentemente dal genere. Sfortunatamente, ci sono molti cambiamenti visibili nella pelle, che inizia a deteriorarsi a causa dell'età e dei fattori ambientali. L'elasticità della pelle diminuisce, le rughe aumentano e il rilassamento cutaneo si verifica. La diminuzione delle fibre di collagene ed elastina nella pelle causa il deterioramento. Con il trattamento antietà PRP si punta ad aumentare la produzione di fibre di collagene ed elastina nella pelle, grazie ai fattori di crescita contenuti nelle piastrine.

COME SI APPLICA IL PRP?

La procedura PRP (plasma ricco di piastrine) è un metodo di trattamento che dovrebbe essere applicato dagli specialisti della Clinica Promed. Innanzitutto, il sangue prelevato dalla persona viene posto in un'apposita provetta in condizioni sterili. Il sangue viene quindi posto in una provetta contenente il gel. Le sostanze presenti nel sangue nella provetta posta nella centrifuga vengono separate entro 5-8 minuti. La parte plasmatica del sangue ricca di piastrine e fattori di crescita viene separata. La miscela risultante viene applicata all'area interessata con il metodo dell'iniezione.

SESSIONI PRP

Grazie al processo PRP si ottiene un ringiovanimento completamente naturale senza cedere sostanze o farmaci estranei all'organismo con 3-4 sedute di applicazione a intervalli di 2-4 settimane. Fin dalle prime sedute in chi ha il PRP si nota chiaramente un miglioramento dell'aspetto secco e spento della pelle. Con le successive applicazioni si osserva una diminuzione delle rughe e un aumento dell'elasticità della pelle in chi ha il PRP.

IN QUALI AREE VIENE UTILIZZATA L'APPLICAZIONE PRP?

L'applicazione del PRP viene utilizzata per ringiovanire la pelle danneggiata dall'inquinamento ambientale, dall'esposizione diretta al sole, dall'invecchiamento e per riparare i tessuti del corpo dall'interno. Dopo il PRP si osservano i seguenti effetti:
● Dona elasticità e lucentezza alla pelle.
● Previene la caduta dei capelli, rinforza i capelli.
● Previene rughe e depressioni.
● Ricostruisce la pelle in ferite, crepe e danni alla pelle.
● Fornisce una rapida strutturazione della pelle dopo processi come il laser.
● È utilizzato in aree come viso, mani, braccia, interno gambe, collo e décolleté nell'estetica medica.
● Il PRP fornisce una soluzione non chirurgica alla rottura del tendine di Achille.
Il metodo PRP viene utilizzato anche per il dolore.

Torna su
whatsapp telegram viber vk
TI CHIAMIAMO NOI